Home Antipasti Contorni Conserve e
Condimenti
Dolci e
torte decorate
Insalate
sfiziose
Liquori e
marmellate
Pane Panini farciti Pizza Primi
piatti
Secondi piatti Torte salate Ricette light Ricette
varie

 

Ricetta pasta sfoglia

Ingredienti per circa 700 gr. di sfoglia:
300 gr. di farina 00
230 gr. di burro, tolto dal frigo circa 30 minuti prima di usarlo (se fa caldo 15 minuti)
200 ml. di acqua , (ho usato minerale naturale)
10 gr. di sale
farina per spolverare

Preparazione:
Impastare la farina con l'acqua e il sale, formare una palla e far riposare 20 minuti ,
in una ciotola coperta.
Io ho impastato con il Kenwood con il gancio impastatore ad alta velocità per 2 minuti,
ma si fa benissimo anche a mano in quanto l'operazione è velocissima.






Riprendere l'impasto e stenderlo fino ad ottenere un rettangolo, tanto da contenere il panetto di burro.
Sploverizzare sempre in abbondanza la spianatoia per evitare che attacchi e si formino buchi.




mettere a centro il panetto di burro e ripiegare uno ad uno i lati della pasta fino a racchiudere il panetto di burro

Ora inizia la parte molto delicata , girare la pasta con le pieghe sotto , (infarinare sempre la spianatoia ,
non si deve assolutamente attaccare altrimenti si formano i buchi.) e con la parte finale del
mattarello iniziare a picchiettare , partendo dal centro verso l'alto e dal centro verso il basso ,
con delicatezza, piano piano per far abbassare la pasta.
Fare l'operazione con molta calma , e sempre in verticale mai in diagonale , deve venire una striscia lunga di circa 50 cm.
e larga 15 cm.




ora ripiegare questa sfoglia , prima la parte superiore
verso il centro, e poi la parte inferiore , e per ultimo chiudere a libro.



A questo punto e'' fondamentale scegliere da che parte tenere il dorso del libro, a destra o a sinistra,
perchè quella sarà sempre la posizione di partenza della nostra sfoglia da tirare ogni giro che faremo.

In questo modo faremo un giro completo di orologio sempre nel verso giusto .
Ricoprire la pasta e metterla in frigo per circa 30 minuti , e sarà il tempo di riposo ogni volta che rifacciamo
le pieghe.




Riprendere la pasta , tenendo quindi il dorso nella stessa posizione che abbiamo deciso ,(io se non vede nel piatto
ho tenuto il dorso a sinistra.
stendere la sfoglia in una striscia lunga circa 50 - 60 cm e rifare le pieghe.



quindi girare il dorso a sinistra e rimettere a riposare per 30 minuti.




ripetere la stessa operazione per altre 4 volte.

Alla fine dei giri la pasta è pronta per essere utilizzata, tagliarla della grandezza desiderata.
e si può conservare in frigo per non più di due giorni , oppure nel congelatore.

Io la conservo così:
Taglio la pasta in due parti, ed ognuna la avvolgo con carta forno e la metto al congelatore.

Oppure: stendo la pasta prima con il mattarello, poi la passo alla sfogliatrice , (al num. 7 nel Kenwood , dove il num.7
è il terzultimo numero), e la conservo già stesa nella carta forno, così è pronta da usare.

 

Pasta sfoglia

Fai click quì per iscriverti alla newsletter del sito e scaricare gratis ricettari in PDF,
ebook e videoricette , invita anche un tuo amico ad iscriversi , ti ringrazierà!


Seguimi anche su:

Ricette gustose

Cerca ricettaCerca ricetta su ricette gustose

Contatta Ricette GustoseContatta ricette gustose

 

Se sei arrivata in questa pagina, forse volevi preparare un impasto di base per dolci, torte salate,
tartellette ripiene ,pasta frolla,pasta frolla salata, pasta frolla senza burra,
pasta brisee, pasta sfoglia , pasta fresca e tanto altro.

ricette di cucina gustose

ricette di creme dolci, impasti di base dolci e salati

Hai una ricetta semplice … ma originale, tramandata dalla famiglia, tipica del luogo o inventata da te?
Iscriviti al Forum e lasciami la tua ricetta, non ti preoccupare della forma, scrivila così come ti viene in mente,
mi farà veramente piacere provarla e fotografarla per te, per essere inserita nel ricettario fotografato di Ricette Gustose !