Home

Lievito madre





Lievito madre, detto anche pasta madre, la ricetta con tutti i vari passaggi per preparare un lievito tutto naturale, che possiamo avere sempre a disposizione nel nostro frigorifero, avendo solo l' accortezza di rinnovarlo spesso, aggiungendo acqua e farina e impastando di nuovo. Il lievito madre, io lo uso in genere per preparare il pane e la pizza in casa, viene in questo modo un impasto più leggero e facilmente digeribile! Importante è conservare il lievito madre, in un barattolo di vetro ben chiuso. Vediamo come preparare il lievito madre o pasta madre.

Ingredienti
200 gr di farina 00
100 gr. di acqua
1 cucchiaio di olio per ungere il barattolo
1 cucchiaio di miele

Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola ed impastare, fino ad ottenere un bel panetto compatto. Formare una palla, fare sopra un taglio a croce e mettere la pasta in un barattolo. Coprire con un tovagliolo e lasciarlo lievitare per 48 ore. Io ho quasi sempre usato il coperchio al posto del tovagliolo, ma solo appoggiato e non chiuso, almeno per tutto il periodo dei rinfreschi frequenti, dove il lievito va tenuto a temperatura ambiente e possibilmente in cucina in modo che il lievito catturare le spore nell' aria e nutrirsi.



Questa è la foto dopo 12 ore.

Foto dopo 36 ore.

Foto dopo 48 ore.

1° RINFRESCO
A questo punto, dopo 48 ore si deve fare il 1° rinfresco. Quando ho ripreso il lievito naturale o pasta madre per fare il primo rinfresco, la pasta si presentava così.

Da questo momento in poi per fare i rinfreschi, ho sempre usato stessa quantità di lievito, stessa quantità di farina 00, e metà quantità di acqua.
Io quì ho rinfrescato solo 100 gr. di lievito naturale, quindi.. prendere 100 gr. di pasta madre, aggiungere 100 gr. di farina 00 e 50 gr. di acqua. Formato quindi di nuovo il panetto e messo nel barattolo, sempre coperto con un tovagliolo. Io quì ho solo appoggiato il coperchio del barattolo stesso. Con l'esubero di pasta madre ho fatto questa focaccia , ovviamente non è eccezzionale, in quanto il lievito non è ancora pronto, ma comunque un buon rimedio per non buttare il lievito ... Lasciato così a lievitare di nuovo per altre 48 ore.

Dopo 48 ore, il mio lievito naturale si presentava così..

2° RINFRESCO
Impastato di nuovo, sempre usando stessa quantità di lievito naturale con stessa quantità di farina e metà quantità di acqua. Quindi quì ho impastato 250 gr. di lievito naturale, 250 gr. di farina e 125 gr. di acqua. Formato il panetto e messo di nuovo a lievitare per altre 48 ore.

Già il giorno dopo si presentava così..

Continuare a rinfrescare ogni 48 ore, finchè il lievito raddoppierà il suo volume dopo qualche ora dal rinfresco. Ora dopo due mesi abbondanti il mio lievito è così.. Appena rinfrescato e dopo cinque o sei ore, tenendo conto che la temperatura in casa è molto bassa. Io ora uso il lievito ogni 5 - 6 giorni, quindi appena raggiunta la lievitazione come si vede sotto, chiudo il vaso e lo metto in frigo..due giorni prima di panificare, tolgo il lievito dal frigo e lo tengo qualche ora a temperatura ambiente, quindi lo rinfresco e il giorno dopo faccio il pane, o altri lievitati.


Ecco il lievito madre, pronto per essere utilizzato nelle nostre ricette! Se anche tu prepari il lievito madre, non perderti le mie raccolte che trovi sotto la foto, ti aspettano tante ricette da preparare con il lievito naturale o pasta madre!
lievito-naturale-pasta-madre

Vieni a scoprire le altre mie ricette gustose e scegli la tua preferita !


Vuoi ricevere Gratis tutte le nuove ricette di Ricette Gustose ? Hai tre modi per farlo :

Seguimi anche su facebook e metti il tuo "Mi Piace" su "Sei anche tu una buona forchetta?"

Ti piace questa ricetta? Condividila con i tuoi amici "Ricette gustose ti ringrazia!"




- Se sei arrivata in questa pagina, forse volevi preparare un sugo, un condimento particolare, una buona salsa. O forse volevi solo qualche consiglio su come togliere l'amaro alla cicoria, come pulire gli agretti, come disossare un coniglio .In questo sito puoi trovare , altre idee e consigli vari in cucina, puoi trovare impasti di base dolci e impasti di base salati. Visita tutte le sezioni del sito, ti consiglio altre ricette culinarie facili , sfiziose e veloci. Tutto il ricettario e fotografato passo passo per essere eseguito con facilità anche dalle persone meno esperte.

Vieni a scoprire le altre mie ricette, idee e suggerimenti !



Non sai cosa preparare oggi per il pranzo o per la cena? Scrivi un'ingrediente e cerca la ricetta !




Cerca la ricetta per tipo ingrediente
Cerca per tipi di ricette
Cerca per tipo ricetta ed ingrediente


- Hai una ricetta semplice … ma originale, tramandata dalla famiglia, tipica del luogo o inventata da te?
Iscriviti al Forum e lasciami la tua ricetta, non ti preoccupare della forma, scrivila così come ti viene
in mente, mi farà veramente piacere provarla e fotografarla per te, per essere inserita nel ricettario
fotografato di Ricette Gustose!